La nostra storia

L'azienda Autolinee Liscio nasce nel 1935 quando il Comm. Giuseppe Liscio ottenne dal Ministero dei Trasporti la prima concessione per la tratta “Calvello Scalo- Abriola”.
L’intraprendenza e le capacità imprenditoriali di “Don Peppino” Liscio, lo hanno portato a cogliere, senza esitazione, le opportunità che gli si sono presentate, inanellando una serie di tasselli vincenti che hanno fatto dell’azienda una solida realtà nel variegato scenario dei trasporti nazionali.

Il rinnovamento

Nel 2007, la scomparsa del fondatore segna il passaggio generazionale nella leadership dell'azienda. Si concretizza così l'inizio di un percorso di rinnovamento totale caratterizzato dall'acquisto di nuovi autobus, dalla costruzione di una nuova struttura all'altezza delle esigenze, da una nuova officina all'avanguardia, dalla riorganizzazione di tutti i reparti tecnico-amministrativi e dalla realizzazione di locali destinati al ristoro dei dipendenti che contribuiscono a garantire una maggiore efficienza sotto ogni profilo, in particolar modo della sicurezza.
Oggi l'azienda, sotto la direzione di Mario Liscio, coadiuvato dai responsabili di settore Giuseppe Liscio, Marco Caldarelli e Roberto Liscio, gestisce una fitta rete di servizi nell'ambito locale e nazionale con una percorrenza annua pari a circa 6 milioni di chilometri, espleta 43 linee TPL nelle province di Potenza e Matera, 2 Servizi comunali e 4 linee statali.