Termini e Condizioni di Viaggio

Matera-Potenza-Roma e Potenza-Roma-Perugia

Revisione del 05 dicembre 2016

Con l'acquisto del biglietto di viaggio il passeggero dichiara implicitamente di conoscere, accettare ed osservare le norme del presente regolamento e del regolamento europeo n. 181/2011, inoltre dichiara di accettare il regolamento dei “diritti e doveri del viaggiatore” pubblicato sulla carta dei servizi delle Autolinee Liscio S.r.l.

I termini e le condizioni di viaggio, compreso il regolamento europeo n. 181/2011, sono a disposizione dell'utenza presso il sito web www.autolineeliscio.it , presso la sede aziendale di Potenza e presso i centri convenzionati autorizzati oltre che nella carta dei servizi.

Il Cliente:

  • deve presentarsi presso la fermata autorizzata almeno 15 minuti prima dell’orario ufficiale previsto;
  • deve occupare il posto corrispondente al titolo di viaggio in suo possesso;
  • è ammesso a bordo nel limite dei posti disponibili.

Il titolo di viaggio ha validità esclusivamente per il giorno e l’ora indicata sullo stesso e deve essere presentato ad ogni richiesta del personale di servizio.

Il titolo di viaggio mancante dei dati essenziali (data, ora, fermata di partenza e di arrivo, relazione utilizzata, estremi dell’agenzia emittente, importo pagato, non coincidenza con il percorso effettuato) non è valido così come non è valido il titolo di viaggio contraffatto, non integro o comunque reso illeggibile.

I titoli di viaggio sono emessi in via esclusiva dalle agenzie convenzionate, dal personale di bordo e tramite biglietteria online sul sito web www.autolineeliscio.it

E' possibile acquistare il biglietto online prima della partenza fino ad esaurimento della disponibilità dei posti.

  • Biglietti di corsa semplice

    Il biglietto di corsa semplice da diritto a viaggiare su un unico percorso da una località ad un’altra, secondo le tariffe in vigore alla data di acquisto.

    Il biglietto emesso a bordo dal personale di servizio è assoggettato ad una sovrattassa di € 3,50.

  • Biglietti di andata e ritorno

    Per viaggi da effettuarsi su uno stesso percorso, a richiesta dei Clienti, possono essere rilasciati biglietti di andata e ritorno previo pagamento anticipato sia del viaggio di andata sia di quello di ritorno.

    Tali biglietti usufruiscono dello sconto in vigore alla data di acquisto.

    All'atto dell'acquisto di un biglietto di andata e ritorno è obbligatorio stabilire sempre la data e l'ora della corsa di andata con la possibilità di fissare in un secondo momento la data e l'ora della corsa di ritorno.

    In ogni caso la corsa di ritorno dovrà essere effettuata improrogabilmente entro 30 giorni da quella di andata.

I bambini di età inferiore ai 3 anni, purché accompagnati da un adulto e non occupino un posto, viaggiano gratuitamente, nel limite di un bambino per un adulto; in caso contrario il passeggero dovrà corrispondere l'intero prezzo del titolo di viaggio.

Tutti gli occupanti, di età superiore a tre anni, devono utilizzare, quando sono seduti, i sistemi di sicurezza di cui i veicoli stessi sono provvisti, ove fossero presenti, come previsto dall'Art. 172 comma 6 del D.L. n.285 del 1992 e successive modifiche.

E' ammesso a viaggiare il minore accompagnato da un adulto che ne assume la custodia.

I minorenni non accompagnati, tra i 15 e i 18 anni, provvisti di documento di riconoscimento valido, devono essere muniti di regolare autorizzazione a viaggiare emessa dal genitore o dal tutore, il modulo minori può essere scaricato dal sito web www.autolineeliscio.it o può essere richiesto presso le biglietterie autorizzate Liscio.

In assenza di tale autorizzazione, le Autolinee Liscio saranno esonerate dalla responsabilità di custodia del minore.

Assistenza acquisti: in caso di necessità potete contattarci telefonicamente al numero 0971-54673/4, oppure via E-mail al seguente indirizzo urp@autolineeliscio.it, nei seguenti orari: Lun – Gio dalle ore 08.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.00; Ven dalle ore 08.30 alle 12.30.

Le Autolinee Liscio Srl, nell'ambito della propria politica di commercializzazione e promozione dei servizi offerti, propongono la seguente facilitazione di viaggio.

- Tariffa “Under 26”

I viaggiatori di età compresa tra i 13 ed i 26 anni compiuti, hanno diritto, in via promozionale, ad una Tariffa scontata del 40% per l'acquisto dei biglietti di Corsa Semplice “sulla tratta Matera - Potenza – Roma-Perugia e viceversa” presso la biglietteria on-line sul sito web: www.autolineeliscio.it e presso le biglietterie convenzionate presenti sul territorio nazionale, previa presentazione (per i maggiorenni) di un documento di riconoscimento al momento della partenza. I biglietti “Under 26” non possono essere utilizzati sulle corse in partenza da Potenza alle ore 15:00 e da Roma alle ore 15:00 per Potenza. In caso di utilizzo del biglietto scontato “Under 26” sulle restanti corse ed in caso di Riconvalida, la tariffa è soggetta ad integrazione rispetto al biglietto di corsa semplice.

- Tariffa “Under 12”

I viaggiatori di età compresa tra i 0 ed i 12 anni compiuti, hanno diritto, in via promozionale, ad una Tariffa scontata del 50% per l'acquisto dei biglietti di Corsa Semplice “sulla tratta Matera - Potenza – Roma- Perugia e viceversa” presso la biglietteria on-line sul sito web: www.autolineeliscio.it e presso le biglietterie convenzionate presenti sul territorio nazionale, solo se accompagnati da un adulto. In caso di utilizzo del biglietto scontato “Under 12” sulle restanti corse ed in caso di Riconvalida, la tariffa è soggetta ad integrazione rispetto al biglietto di corsa semplice.

La data e l’ora della corsa prenotata ed indicate sul titolo di viaggio possono essere riconvalidate (cambiate) entro i 30 minuti successivi all'orario ufficiale di partenza della corsa prenotata, pagando € 2,50 (oltre ad integrazione per i titoli di viaggio a tariffa speciale):

  • presso le agenzie convenzionate (durante l'orario di apertura al pubblico);
  • tramite il personale a bordo dell'autobus.

La riconvalida può essere effettuata anche attraverso il sito www.autolineeliscio.it entro 30 minuti precedenti all'orario ufficiale della corsa prenotata. In questo caso il costo della riconvalida è di € 3,00 (oltre ad integrazione per i titoli di viaggio a tariffa speciale).

I titoli di viaggio possono riconvalidarsi come appresso indicato:

  • Biglietti di corsa semplice: senza alcuna limitazione sulla medesima tratta per un’altra ora o data;
  • Biglietti di andata e ritorno “aperti” (con corsa di ritorno non ancora prenotata): per la corsa di andata, senza alcuna limitazione di tempo sulla medesima tratta per un'altra ora o data; effettuata la corsa di andata quella di ritorno dovrà improrogabilmente avvenire entro il 30° giorno successivo;
  • Biglietti di andata e ritorno “chiusi” (corsa di ritorno già prenotata): entro una qualsiasi data non eccedente il 30° giorno successivo dall'originaria corsa di andata.

Il tagliando di riconvalida deve essere sempre esibito al personale di bordo insieme al titolo di viaggio. Il biglietto di andata e ritorno è considerato valido se esibito completo di ogni sua parte (sia biglietto dell'andata che del ritorno).

Il Cliente che per motivi propri non possa utilizzare il titolo di viaggio in suo possesso può richiederne il rimborso solo in forma scritta, utilizzando l'apposito modulo rimborsi disponibile sul sito web www.autolineeliscio.it, nella sezione modulistica, o presso le biglietterie autorizzate Liscio, da inviare tramite lettera raccomandata A/R alle Autolinee Liscio S.r.l. - Ufficio Rimborsi - Via della Tecnica n. 7, 85100 Potenza.

Alla richiesta deve obbligatoriamente allegarsi l’originale del biglietto di cui si chiede il rimborso ed in ogni caso farà fede il timbro postale.

Per le richieste di rimborso pervenute entro il giorno precedente alla data di partenza si ha diritto al rimborso del prezzo totale pagato al netto del 20%.

Il rimborso avviene tramite:

  • bonifico bancario (con spese a carico del Cliente, in questo caso è necessario che all'atto della richiesta di rimborso siano evidenziati: ABI, CAB, n. c/c ed intestatario/i);
  • assegno circolare nominativo (senza alcun aggravio di spese per il Cliente).

Nessun rimborso spetterà:

  • per richieste inviate nello stesso giorno della prefissata partenza o successivamente;
  • per mancata presentazione alla partenza del Cliente o per impossibilità di iniziare il viaggio o di proseguirlo per cause non imputabili alle Autolinee Liscio;
  • alla quota-parte del biglietto non usufruito per corse interrotte per qualsiasi causa non imputabile al vettore medesimo;
  • qualora la somma da corrispondere sia inferiore a €. 2,50.

Sia i diritti di prenotazione che la sovrattassa di cui al punto precedente, dovuta per l’acquisto a bordo del titolo di viaggio, non sono rimborsabili in alcun caso.

I biglietti smarriti, rubati, deteriorati, incompleti o riconvalidati non sono rimborsabili né sostituibili con altri;

Il biglietto di andata e ritorno “aperto” se non utilizzato nella sezione di ritorno, è rimborsabile entro il termine di 30 giorni dalla data di effettuazione del viaggio di andata;
l'ammontare del rimborso sarà determinato dalla differenza tra l'importo del biglietto di andata e ritorno e quello del biglietto di corsa semplice al netto dei diritti di prenotazione e del 20%.

Il cliente in possesso di regolare biglietto ha diritto a trasportare gratuitamente un piccolo bagaglio ad uso personale dalle dimensioni massime di cm. 95 (somma tra lunghezza, altezza e profondità) non eccedente il peso di 10 Kg da custodire sotto la propria esclusiva responsabilità negli scomparti messi a sua disposizione nell’autobus.

Sempre in via del tutto gratuita il viaggiatore ha diritto al trasporto nell’apposito vano di due bagagli in franchigia non eccedenti le dimensioni di cm. 105 (somma tra lunghezza, altezza e profondità) e non eccedenti il peso complessivo di 30 Kg contrassegnati da una fascetta numerata di identificazione di colore blu.

Compatibilmente con la capienza del vano bagagliaio il cliente potrà trasportare un terzo bagaglio extra avente le stesse misure massime di quelli in franchigia e dal peso non superiore ai 15 kg contrassegnato da una fascetta numerata di colore arancio al prezzo di €. 3,50.

Per ragioni di sicurezza è assolutamente vietato trasportare bombole di gas compressi, disciolti o liquefatti e comunque materie esplosive, infiammabili, corrosive, pericolose, nocive e contaminanti (il cui trasporto è regolamentato da particolari norme), materiali fragili (vasi, telecamere, ecc.), preziosi, recipienti di vino ed olio.

In caso contrario le Autolinee Liscio non rispondono né di furto subito né dei danni che tali oggetti possono arrecare ad altri bagagli.

In tutti i casi i bagagli da trasportare devono essere ermeticamente chiusi, in caso contrario le Autolinee Liscio non rispondono in alcun caso del loro contenuto.

Le Autolinee Liscio si riservano la facoltà di non trasportare il bagaglio che non sia conforme al presente articolo.

A bordo degli autobus è vietato fumare. I trasgressori sono soggetti alle sanzioni amministrative in vigore.

Inoltre è fatto assoluto divieto di depositare i bagagli lungo i corridoi e le scale degli autobus o sostare in piedi durante la marcia del veicolo, oltre ad aprire le porte esterne dei veicoli e di salire o discendere dagli stessi quando non siano completamente fermi.

A bordo degli autobus è consentito l’uso dei telefoni cellulari o di computer portatili a condizione che non venga arrecato disturbo agli altri viaggiatori o al personale di servizio.

Il personale aziendale non ammetterà a bordo passeggeri in evidente stato di ubriachezza o che siano di disturbo alla regolarità del servizio, ricorrendo, in caso, anche all'intervento delle Forze dell'ordine.

Il passeggero deve usare le precauzioni necessarie e vigilare sulla sicurezza ed incolumità propria e delle persone e/o cose sotto la sua custodia.

E' d'obbligo l'utilizzo delle cinture di sicurezza, ove presenti, a bordo dell'autobus.

In caso di necessità ed assistenza durante il viaggio, è possibile contattare il secondo autista a bordo, tramite l'apposito segnalatore di chiamata, se presente sul posto a sedere dell'autobus.

Il passeggero può portare con sé animali domestici non pericolosi (quali cani di piccola taglia, gatti ed altri piccoli animali domestici da compagnia) di peso non superiore a kg. 10, eccezion fatta per i cani guida dei non vedenti.

Ad esclusione dei cani guida di passeggeri non vedenti, gli animali devono essere collocati in apposito trasportino da posizionare a terra di fronte al sedile prenotato dal viaggiatore in modo da non comportare intralcio al passaggio di altri passeggeri, in alternativa tenuto sulle ginocchia del passeggero. Le dimensioni del trasportino non possono superare i cm. 30+30+40 (larghezza – altezza – profondità).

E’ consentito il trasporto di un solo animale per viaggiatore pagante. Al passeggero spetta la sorveglianza dell'animale trasportato per tutta la durata del viaggio ed è responsabile in via esclusiva per qualsivoglia danno a persone e/o cose, provocati dal proprio animale.

In qualsiasi caso non è consentito l’occupazione di un posto riponendo sullo stesso il trasportino, in caso contrario dovrà pagare un biglietto ordinario.

Nel caso in cui l’animale arrechi disturbo ad altri passeggeri (per problemi di allergia, ecc.) su indicazione del personale di bordo, il passeggero con il suo animale è tenuto ad occupare altro posto eventualmente disponibile.

Il trasporto di animali – in promozione - è completamente gratuito, fatte salve diverse disposizioni tariffarie nei periodi di alta stagione. Il cane guida dei non vedenti è sempre trasportato gratuitamente.

E’ fatto obbligo di non abbandonare il veicolo in caso di fermate non previste dall’orario ufficiale se non dietro espressa autorizzazione del personale di servizio. Le soste tecniche di ristoro lungo il percorso durano solitamente 10 minuti.

Trascorso tale termine il personale viaggiante, dopo un ulteriore tolleranza di 5 minuti sull'orario previsto, è autorizzato a partire.

I Clienti non possono trattenersi fuori dal veicolo oltre tale tempo, trascorso il quale il mancato rientro non può essere addebitato alla responsabilità del personale. Nell'eventualità si rendesse necessario prolungare la sosta per motivi urgenti si prega volerlo comunicare tempestivamente al personale di bordo.

Le Autolinee Liscio coprono i danni causati al passeggero dal momento della salita nell’autobus fino alla discesa, salvo quelli causati per negligenza del viaggiatore. Non si assumono, inoltre, alcuna responsabilità per i bagagli trasportati, salvo per quelli registrati alla partenza e per i quali valgono le norme di legge.

Il vettore risponde della perdita deI bagagli alloggiatI nell'apposita stiva, solamente se ad esso direttamente imputabile e comunque nel limite massimo inderogabile di Euro 103,30 per bagaglio, salvo quanto indicato nell'Art. 7 del Regolamento Europeo n. 181/2011.

I reclami per perdita dei bagagli dichiarati alla partenza e contrassegnati con le fascette identificative (blu o arancio) devono essere comunicati immediatamente al personale di servizio, per la compilazione e la sottoscrizione dell’apposito modulo di denuncia,

e confermati in forma scritta con lettera da inviare tramite raccomandata A/R a Autolinee Liscio S.r.l. via della Tecnica n.7, 85100 Potenza.

Le Autolinee Liscio non si assumono alcuna responsabilità per ritardi dovuti a scioperi, atti di guerra, avverse condizioni atmosferiche, blocchi o impercorribilità stradali, guasti del veicolo, mancate coincidenze e qualsiasi altra causa ad esse non imputabile.

Gli orari, le fermate e/o i percorsi, possono subire delle improvvise e non preventivabili variazioni, pertanto, al momento della partenza occorre chiederne sempre conferma al personale.

La direzione si riserva la facoltà di cambiare il vettore in qualsiasi momento e senza preavviso, riservandosi la possibilità di variare la posizione ed il numero del posto assegnato.

Eventuali reclami o semplici comunicazioni e richieste di chiarimenti possono inoltrarsi in forma scritta con firma e recapito a:

  • Autolinee Liscio S.r.l.
    Via della Tecnica n.7
    85100 Potenza

o a mezzo posta elettronica all’indirizzo e-mail:

  • urp@autolineeliscio.it

o a mezzo fax al numero:

  • 0971-54675

o - da ultimo - visitando il sito aziendale www.autolineeliscio.it.

Comunicazioni anonime o prive del recapito dello scrivente non saranno prese in considerazione.

Su alcuni mezzi, sulla tratta Potenza – Roma - Perugia ed in via sperimentale, è possibile connettersi ad internet gratuitamente dal proprio Pc, Tablet, Smartphone o Telefonino, semplicemente accedendo alla rete Wi-Fi Autolinee Liscio.

Si ricorda che ogni abuso o uso illecito da parte del fruitore del servizio verrà punito come da legge.

Il servizio non è garantito all'interno di gallerie ed in zone di scarsa ricezione del segnale.

Inoltre la società si riserva il diritto di interrompere il servizio Wi-Fi in qualsiasi momento, anche su singoli mezzi e, senza alcun preavviso.

Su alcuni mezzi, sulla tratta Matera-Potenza–Roma–Perugia sono presenti Toilette di emergenza.

Le stesse possono essere utilizzate previo richiesta all'operatore in esercizio presente sull'autobus.

La società si riserva il diritto di interrompere il servizio in qualsiasi momento, anche su singoli mezzi e, senza alcun preavviso.

Questo sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione o cliccando su Accetta acconsenti all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito. Maggiori informazioni